Serie A, Torino-Parma 1-1: un pari che accontenta solo i ducali

Torino - Parma. Gervinho e Izzo in contrasto.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ritorna la Serie A con il primo dei recuperi della 25^ giornata, quello tra Torino e Parma. Le due squadre si dividono la posta in palio, ma per i granata è un pari che non migliora molto la critica situazione attuale di classifica.

Il primo tempo si gioca fin da subito su buoni ritmi, tant’è che i padroni di casa si portano in vantaggio con N’Koulou, che stacca di testa alla perfezione da corner calciato da Berenguer e supera Sepe. Gli ospiti tentano la reazione immediata e il pari arriva intorno alla mezzora con un ottimo inserimento di Kucka, che raccoglie l’assist di Gervinho dal fondo.

La ripresa si apre con un’emozione. Zaza si fa respingere il tiro da Sepe, ma sulla ribattuta Edera viene steso e conquista un penalty sacrosanto. Dal dischetto si presenta Belotti, che si fa ipnotizzare dall’estremo difensore campano. Nei minuti successivi la gara si ammortizza, le occasioni iniziano a scarseggiare e il risultato non cambia.

Il Torino racimola un punto che serve a poco e la zona retrocessione rimane un incubo più che reale, mentre il Parma mette l’ennesimo tassello di una stagione tranquilla, con un pensiero rivolto all’Europa, ma l’obiettivo primario rimane il mantenimento della categoria.