Serie A, Roma-Parma 3-0: giallorossi straripanti, raggiunto il terzo posto

mkhitaryan festeggia coi compagni
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

In una delle quattro gare domenicali delle 15, la Roma piega il Parma per 3 a 0, dimostrando una netta superiorità e grande personalità, portandosi al terzo posto in classifica a pari del Milan, che giocherà questa sera contro il Napoli. A timbrare il cartellino sono stati Borja Mayoral e Mkhitaryan (doppietta).

Nella prima frazione di gioco è strapotere giallorosso, con i crociati che hanno la testa altrove. La rete del vantaggio casalingo arriva dopo circa venti minuti, quando Borja Mayoral, sul filo del fuorigioco, fulmina di sinistro Sepe da posizione defilata. Il raddoppio è immediato ed è un autentico capolavoro: Mkhitaryan raccoglie la sfera a venticinque metri dalla porta e di prima intenzione lascia partire un siluro che si insacca sotto la traversa. Pochi istanti dopo è ancora l’armeno a punire i ducali, al termine di un’azione manovrata alla perfezione.

Nel secondo tempo la musica non cambia e i padroni di casa continuano a dominare in tutte le zone del campo, cercando di aumentare il proprio bottino. Gli uomini di Fonseca mettono in pratica una normale amministrazione, sfiorando il poker con Spinazzola, fermato solo da Sepe prima e dalla traversa poi.