Serie A, Parma-Napoli 0-2: Mertens e Insigne regalano i primi tre punti agli azzurri

Insigne in azione
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Torna la Serie A e torna alla vittoria il Napoli, che trova i primi tre punti in trasferta contro il Parma in un Tardini che per l’occasione ha ospitato un migliaio di spettatori, dopo l’ordinanza emessa ieri dagli organi competenti. A decidere la gara ci hanno pensato Insigne e Mertens, entrambi a segno nella ripresa. Ottimo l’esordio di Osimhen.

Nella prima frazione di gioco, complice una preparazione insolita ridotta a poche settimane di lavoro, i ritmi sono comprensibilmente blandi. Le due squadre gestiscono la sfera nella parte centrale del campo, con gli ospiti padroni di quel territorio. I ducali riescono a rendersi pericolosi a ridosso del duplice fischio con una conclusione da fuori di Kucka, terminata di poco alta.

Nella ripresa, l’ingresso del neo acquisto Osimhen coincide con un’aumento dell’intensità. Il nigeriano porta un po’ di brio e metto lo zampino sul goal di Mertens, che sblocca il match. Pochi minuti dopo Insigne sfiora il raddoppio, colpendo il palo, ma l’esterno partenopeo insacca dopo alcuni istanti, approfittando di una respinta corta di Sepe su tiro ravvicinato di Lozano. Gli uomini di Gattuso si trovano a memoria e a dieci dal termine rischiano di calare il tris con Politano, ma l’estremo difensore crociato devia in corner.