Nations League, Lega D: focus sui raggruppamenti

esultanza gibilterra
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nei giorni scorsi si è conclusa la seconda edizione della Nations League, che ha quindi dato i propri verdetti. Oltre all’accesso alla Final Four per le prime quattro dei gironi della Lega A, sono arrivate anche promozioni e retrocessioni da o verso un’altra categoria. Nel caso della Lega D, sono state promosse nella serie superiore Far Oer e Gibilterra.

Nel Girone 1 la piccola nazionale insulare ha dimostrato di avere carattere, riuscendo ad avere la meglio su formazioni sulla carta più quotate come Lettonia e Malta. Un’impresa ancora più grande l’ha compiuta la minuscola Gibilterra, che calca i grandi palcoscenici europei da poche stagioni, ma è stata capace di precedere San Marino e Liechtenstein, altrettanto modeste, ma con maggiore esperienza alle spalle rispetto al territorio d’oltremare del Regno Unito.

Di seguito le classifiche finali dei due gironi della Lega D:

GIRONE 1

12 – Far Oer

9 – Malta

7 – Lettonia

2 – Andorra

GIRONE 2

8 – Gibilterra

5 – Liechtenstein

2 – San Marino