Nations League, 3^ giornata: a valanga la Norvegia, l’Inghilterra piega il Belgio, pari tra Francia e Portogallo

Haaland segna una tripletta
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Con i campionati fermi, in campo scendono le selezioni nazionali per i vari impegni in Nations League. Nel pomeriggio Irlanda-Galles e Kazakistan-Albania sono terminate a reti bianche, mentre nelle gare delle 18 c’è stato uno spettacolo decisamente migliore.

Nel girone dell’Italia, anche Bosnia e Olanda non si fanno del male, ma nel gruppo 1 della Lega B una Norvegia senza freni stende la Romania grazie a uno scatenato Haaland, autore della sua prima tripletta in Nazionale. Nel girone 2 della Lega A, l’Inghilterra passa di misura sul Belgio per 2 a 1, mentre nel gruppo 3 la Croazia supera la Svezia.

Nelle gare serali gli azzurri di Mancini non riescono a sfondare il muro polacco e racimolano un punto. Pari a reti inviolate anche tra Francia e Portogallo, mentre l’Ungheria passa a sorpresa in casa della Serbia. Nel girone 3 della Lega C la Grecia si libera agevolmente della Moldova e la Slovenia torna dal Kosovo con tre punti in saccoccia. Si dividono la posta in palio anche Russia e Turchia. Successi esterni, invece, per Austria, Danimarca e Repubblica Ceca.