Liga, 12^ giornata: cade ancora il Barcellona, Atletico in testa

esultanza atletico madrid
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Al termine della dodicesima giornata di campionato cambia la capolista della Liga spagnola. Infatti, l’Atletico Madrid di Simeone, con la netta vittoria casalinga sul Real Valladolid, si è conquistato la vetta della classifica, scavalcando la Real Sociedad, incapace di andare oltre lo 0 a 0 in casa dell’Alaves.

Prosegue, invece, il periodo nero del Barcellona, che non riesce a dare continuità ai propri risultati e incappa nell’ennesima sconfitta stagionale, questa volta rimediata tra le mura del Cadice, neopromossa che al momento si ritrova a occupare la quinta posizione in piena zona Europa. Risale lentamente la china il Real Madrid, anch’esso autore di una prima parte d’annata non troppo convincente, ma corsaro sul campo del Siviglia.

Anche il Villarreal incontra non poche difficoltà in questo weekend, venendo bloccato sul pareggio a reti bianche dall’Elche. Il Submarino Amarillo mantiene il terzo posto, ma le inseguitrici gli stanno con il fiato sul collo. Raccoglie tre punti preziosi, invece, il Betis in trasferta contro l’Osasuna, mentre Granada-Huesca termina in un pirotecnico 3 a 3, con la formazione del nord della Spagna ancora alla ricerca del primo successo, ma sono 8 le gare terminate in parità su 12 totali disputate.