Formula 1, Qualifiche Gp Bahrain: pole di Hamilton, Ferrari fuori in Q2

hamilton bahrain
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo aver archiviato la rincorsa al settimo titolo mondiale, Lewis Hamilton non vuole certamente smettere di inanellare record su record. Nelle qualifiche di oggi, in vista del Gran Premio del Bahrain, il pilota britannico conquista la sua 98° pole position in carriera. Alle sue spalle si sono piazzati il compagno di squadra Bottas e Verstappen.

Anche nella Q1 la Mercedes aveva ottenuto il miglior tempo con il pluricampione inglese, ma dietro erano arrivate la Racing Point di Stroll e la Red Bull di Albon, poi incapaci di ripetersi nella Q2. A proposito della seconda qualifica: le due Ferrari non si sono posizionate nelle prime dieci, venendo dunque eliminate.

Le due monoposto del Cavallino partiranno dalla sesta fila nella gara di domani. Invece, un testacoda di Sainz in fondo a curva 1 ha costretto i giudici a chiamare la bandiera rossa per rimuovere il veicolo, rimasto in zona pericolosa. Questo incidente ha ridotto, dunque, la sessione a 9 minuti.