Europa League: le probabili formazioni di Celtic-Milan

il milan esulta nel derby
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Al percorso netto intrapreso in campionato, il Milan vuole dar seguito anche in Europa League. Questa sera alle ore 21 al Celtic Park di Glasgow, la squadra di Pioli farà il suo esordio nella fase a gironi della competizione europea dopo aver superato i vari turni di qualificazione, che si erano conclusi con la vittoria sul Rio Ave dopo una lotteria di rigori infinita.

Il tecnico rossonero è reduce dal convincente successo nel derby meneghino, con i suoi da soli in testa alla classifica a punteggio pieno. Difficilmente apporrà modifiche consistenti, ma in cabina di regia tocca a Tonali, mentre nei tre dietro all’intoccabile e implacabile Ibrahimovic avrà una chance Brahim Diaz.

Anche gli scozzesi sono giunti qui dopo essere passati per la via secondaria dei preliminari e non nascondono l’intenzione di arrivare fino alla finale di Danzica. L’ultimo bilancio parla di un negativo di -195, quindi il successo in un torneo prestigioso come questo aiuterebbe a sistemare i conti. Per la sfida di stasera, l’allenatore Lennon fa ancora affidamento alla coppia Elyounoussi-Klimala in avanti.

Di seguito le probabili formazioni della gara:

CELTIC(3-5-2): Barkas; Welsh, Ajer, Duffy; Frimpong, McGregor, Brown, Ntcham, Laxalt; Elyounoussi, Klimala. All. Lennon.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Tonali; Salemaekers, Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli.