Europa League, Milan: le parole di Pioli verso la sfida con il Celtic

Pioli-conferenza-stampa-1024x472
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Milan, assoluto protagonista in campionato, si tuffa in Europa League. Domani in Scozia la formazione rossonera affronterà il Celtic. Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, è intervenuto in conferenza stampa (insieme a lui c’era anche Romagnoli) per anticipare i temi della sfida contro i britannici.

«Il nostro è un girone molto equilibrato e difficile. Nessuna delle squadre selezionate è stata fortunata. Lille, Sparta Praga, sono tutte squadre prime in classifica, il Celtic secondo. Noi primi. Sarà una battaglia fino all’ultima partita. Tutte le squadre avranno possibilità di passare».

Su l’avversario. «Non credo ai pronostici fatti sulla carta, non valgono nel calcio. Il Celtic è una squadra che gioca un calcio molto propositivo e che può metterci in difficoltà ma noi dobbiamo fare del nostro meglio».

L’obiettivo. «Sarò soddisfatto del nostro percorso europeo se passeremo il girone. Se punto a vincere il torneo? Vogliamo tornare in Champions e abbiamo due strade: o vincere l’Europa League o fare un grande campionato e arrivare nelle prime quattro in classifica».