Europa League: il programma completo della 6^ giornata

esultanza napoli a crotone
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nel giorno della scomparsa di Paolo Rossi, eroe della nazionale italiana vincitrice del Mondiale ’82 e Pallone d’Oro dello stesso anno, scenderanno in campo le squadre impegnate nell’ultimo turno della fase a gironi di Europa League. Tra le italiane, solo il Napoli deve ancora centrare l’obiettivo del passaggio del turno e contro la Real Sociedad non deve sbagliare, mentre Roma e Milan sono già qualificate.

Nel Girone B l’Arsenal ha già messo in cassaforte il primo posto, ma contro il Molde, attualmente secondo, il Rapid Vienna può ancora sperare in caso di vittoria con alcuni goal di scarto. Non c’è in palio la qualificazione, invece nel Gruppo C, ma Slavia Praga e Bayer Leverkusen si contendono il primato, così come Rangers e Benfica e Granada e PSV rispettivamente nei gironi D ed E.

Un discorso analogo vale anche per Leicester e Sparta Praga, a parità di punteggio ed entrambe desiderose di chiudere al primo posto, mentre il Milan si trova una lunghezza dietro il Lille, ma può ancora credere nella leadership del proprio raggruppamento. Nel Gruppo I Maccabi e Sivasspor si fronteggeranno per decretare chi delle due passerà come seconda, mentre il Tottenham (Girone J) vuole scavalcare il Royal Antwerp nello scontro diretto per il primato. Infine, qualificazione ancora in ballo per Wolfsberger e Feyenoord nel Gruppo K, mentre sono già certe dei sedicesimi Hoffenheim e Stella Rossa nel Girone L.