Europa League, AZ Alkmaar-Napoli 1-1: Mertens non basta, qualificazione ancora aperta

EoVsxHfW8AIji5O
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nella penultima gara della fase a gironi di Europa League il Napoli, passato in vantaggio con Mertens, si fa riprende dall’AZ Alkmaar e quindi non chiude la pratica qualificazione. La squadra di Gattuso è ancora al timone del proprio girone, ma sarà l’ultimo turno a decretare le due formazioni che passeranno ai sedicesimi di finale.

I padroni di casa si rendono immediatamente pericolosi con una conclusione da posizione defilata di Gudmundsson, sventata da Ospina. Gli azzurri, scongiurato il rischio di andare sotto, si portano avanti con Mertens, che deposita in rete da pochi passi un traversone di Di Lorenzo. Gli olandesi, poco dopo, hanno l’occasione di pareggiare i conti, ma ancora una volta Ospina è bravissimo a opporsi a un tiro preciso di Abouklal.

Nella ripresa gli ospiti calano d’intensità e concedono più campo ai propri avversari, che trovano la via del pari con Martins Indi. Gli olandesi hanno anche la chance di ribaltare il risultato dal dischetto, ma Ospina si distende sulla sua sinistra e devia sul palo il tiro di Koopmeiners. Dopo pochi minuti a Petagna capita sulla testa una palla d’oro, ma da solo al centro dell’area spreca malamente.