Basket, Eurolega: Milano cade in casa dell’Olympiakos

Olimpia Milano vs olympiakos
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Prima o dopo doveva accadere. La striscia positiva dell’Olimpia Milano maturata tra campionato, coppe europee e Supercoppa si interrompe dopo 13 vittorie consecutive a causa della sconfitta per 86 a 75 rimediata in casa dell’Olympiakos Pireo nella gara valida per la terza giornata di Eurolega.

L’Armani inizia la sfida nel migliore dei modi, prevalendo sull’avversario per due quarti abbondanti, poi i greci salgono in cattedra e la squadra meneghina ne risente. In cattedra ci salgono McKissic, Harrison e Sloukas che permettono ai padroni di casa di costruire un break da urlo, che ribalta completamente la situazione.

La formazione ellenica riesce a farla da padrona anche nella battaglia a rimbalzo, arrivando prima sulla maggior parte dei palloni dalla metà di gara in poi. Tra le fila di Milano manca l’appoggio di molti dei suoi migliori atleti, come Delaney e Shields. Ora Ettore Messina dovrà intervenire, ma il tempo stringe e venerdì c’è già un nuovo importante appuntamento, ovvero quello del Forum contro il Real Madrid.