Zanardi torna in ospedale: “Condizioni instabili”

Zanardi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Torna nuovamente in ospedale Alex Zanardi, vittima lo scorso 19 giugno di un grave incidente durante una gara di handbike in Toscana. L’ex pilota nella tarda mattinata ha lasciato il centro Villa Berretta dove il 21 luglio aveva iniziato il delicato percorso di riabilitazione in seguito al progressivo risveglio dal coma farmacologico indotto dai medici.

Ma le sue condizioni si sono rivelate instabili. Zanardi è stato dunque trasportato al San Raffaele di Milano in terapia intensiva. La decisione è stata presa dall’equipe di specialisti dopo opportune consultazioni con il dottor Franco Molteni, responsabile del Dipartimento di Riabilitazione Specialistica Villa Beretta.