Volley: Francesca Piccinini rinnova con Busto Arsizio. Giocherà ancora a 41 anni.

Francesca Piccinini
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Eterna è l’aggettivo più calzante per definire Francesca Piccinini, una delle pallavoliste italiane più forti di sempre, se non la più forte. La schiacciatrice toscana non alcuna intenzione di dire addio all’attività agonistica e infatti ha deciso di rinnovare per un altro anno il suo contratto con il club di Busto Arsizio all’età di 41 anni.

La Piccinini era sparita dalle scene nei primi mesi della stagione scorsa, per poi accordarsi con la società lombarda a gennaio 2020. Ha avuto a disposizione poche settimane per dare il proprio contributo alla causa, prima che il campionato venisse sospeso definitivamente a causa dell’epidemia Covid-19.

La campionessa del mondo 2002 non voleva concludere in questo modo la sua lunga carriera da professionista, così ha deciso di allungare il suo percorso, scendendo regolarmente in campo nella stagione 2020-2021. Nel suo palmares si contano sette Champions League e cinque Scudetti, oltre al titolo mondiale sopracitato, ma la voglia di conquistare altri trofei è tanta.