Tennis, l’ironia sui social di Djokovic: “Gioco fino a 50 anni”

Novak Djokovic
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

In piena quarantena il tennista serbo scherza via Skype con il collega Fabio Fognini. E Fiorello lo invita al prossimo Sanremo.

Curioso siparietto via social tra il campione di tennis Novak Djokovic e il collega Fabio Fognini. Durante una conversazione Skype l’atleta ha ammesso ironicamente la volontà di continuare a giocare fino a 50 anni. Un modo per esorcizzare ansia ed inquietudine durante il periodo di lockdown che costringe tutti nelle proprie abitazioni e tiene lontano dai campi da gioco gli atleti di tutto il mondo.

E per Djokovic la mancanza del tennis inizia a farsi sentire. Il campione ha parlato della sua prima settimana di quarantena e delle difficoltà incontrante soprattutto a livello psicologico. Ma lo spazio per allenarsi si trova sempre. Djokovic ha raccontato a Fognini la sua passione per lo yoga. A rendere tutto nuovamente più leggero ci ha pensato Rosario Fiorello. Il noto showman si è inserito nella chat e ha inviato Djokovic al prossimo festival di Sanremo.