Tennis, Atp 2021: i tornei finora in programma tra rinvii e incertezze

NEW YORK, NEW YORK - AUGUST 31: Novak Djokovic of Serbia serves during his Men's Singles first round match against Damir Dzumhur of Bosnia and Herzegovina on Day One of the 2020 US Open at the USTA Billie Jean King National Tennis Center on August 31, 2020 in the Queens borough of New York City. (Photo by Matthew Stockman/Getty Images)
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il 2021 come anno del riscatto. E’ l’auspicio con cui il mondo del tennis programma la nuova stagione Atp dopo le difficoltà legate al coronavirus. Ma la pandemia non è finita e l’incertezza sull’organizzazione dei prossimi eventi c’è e si fa sentire.

Ci sono infatti dubbi sulla data di avvio degli Australian Open, inizialmente programmati dal 18 al 31 gennaio 2021). Ma la quarantena obbligatoria per chi entra nello Stato di Vittoria potrebbe far slittare tutto di almeno 14 giorni. Al contrario degli Australian Open, Il Mutua Madrid Open ha invece svelato le date ufficiali della competizione. Si partirà il 27 aprile per finire 9 maggio. Due settimane quindi per il master1000 su terra rossa così come avviene per le edizioni americane di Indianwells e Miami, oltre che per i tornei dello slam.

Slitterà con molta probabilità al prossimo febbraio l’Atp 250 di Doha. Il torneo, programmato per il 4 gennaio, si scontra con la contemporaneità dell’Atp Cup. Chiesto il cambio di data anche per il Challenger di Bergamo.