Serie C, follia del tecnico Raffaele: toglie il pallone ad un avversario e viene espulso

Raffaele
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Non era mai successo in Italia, almeno nei campi professionistici, ma c’è sempre una prima volta. Stiamo parlando del curioso episodio accaduto ieri sera durante il match Catania-Vibonese. Al 92′, con gli etnei in vantaggio per 2-1, il tecnico rossoazzurro si improvvisa difensore e blocca con un tackle la ripartenza degli avversari. Sul volto dei giocatori si legge a chiare lettere l’incredulità, mentre il direttore di gara estrae deciso il cartellino rosso.

Un gesto folle e imprevedibile per il tecnico che adesso rischia una pesante squalifica. Ma intanto può comunque gioire per la vittoria dei suoi che entrano così in zona play-off.