Serie B, playoff: stasera il ritorno della semifinale fra Spezia e Chievo

Chievo verona - official
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Lo Spezia si gioca il tutto per tutto, il Chievo proverà a sfruttare a dovere il doppio vantaggio maturato nel match di andata.
Stasera (stadio “Picco”, calcio d’inizio alle 21) va in scena la prima semifinale di ritorno dei playoff in B. Lo Spezia, nei 90′, dovrà vincere con almeno due gol di scarto per agguantare la finale, altrimenti via libera ad un Chievo sbarazzino che ha saputo far sua l’andata per 2 a 0.
Il tecnico gialloblù, Alfredo Aglietti, si sta specializzando nell’appendice post campionato e, dopo aver portato in A il Verona, adesso ci proverà con il Chievo.
Ma guai a dar per finito uno Spezia che ce la metterà tutta e che non vuole terminare qui quest’avventura. Mister Italiano e i suoi getteranno il cuore oltre l’ostacolo per recuperare i due gol di svantaggio.

Nel Chievo regolarmente convocato il difensore Vaisanen che, però, dovrebbe accomodarsi in panchina, dall’altro lato, infortunati i difensori Marchizza e Capradossi, in avanti spazio e speranze affidate a Gyasi, Galabinov e Nzola.

Probabili formazioni
Spezia (4-3-3):
Scuffet; Ferrer, Erlic, Terzi, Vitale; Bartolomei, Ricci, Maggiore; Gyasi, Nzola, Di Gaudio. All. Italiano.
Chievo Verona (4-3-3): Semper; Dickmann, Rigione, Leverbe, Renzetti; Garritano, Obi, Segre; Vignato, Djordjevic, Ceter. All. Aglietti.