Serie A, Verona – Sassuolo 0-2: emiliani al primo posto in classifica

1287040509
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sapore di primo posto in attesa del posticipo tra Napoli e Milan. Il Sassuolo di De Zerbi continua a sognare dopo la vittoria netta in casa del Verona. Una gara difficile coronata da una grande prestazione di squadra. Tanta sfortuna per i padroni di casa per i legni colpiti.

Primo tempo: al 5′ subito palo colpito dal Verona con il gran destro di Ilic. Al 26′ ancora Verona sfortunata con un cross insidioso di Dimarco che si va ad infrangere ancora sul palo. Al 38′ si fa male Kalinic che viene sostituito da Colley. Nel finale arriva il vantaggio del Sassuolo con una perla di Boga che trova il perfetto destro a giro.

Secondo tempo: fase di studio nella ripresa con alcuni cambi da parte degli allenatori e le ammonizioni per Lopez e Locatelli. Il Verona prova ad imbastire delle azioni corali ma il Sassuolo si difende con ordine e senza affanno. Sforzi premiati al 76′ con il raddoppio di Berardi: sinistro violento dal limite che batte Silvestri. Tre minuti più tardi arriva il terzo palo di giornata questa volta colpito da Veloso su calcio di punizione. Non è tutto perchè in pieno recupero al 94′ arriva anche la traversa per i padroni di casa: il pallone calciato da Zaccagni viene deviato e sbatte sulla trasversale.