Serie A, Verona – Parma 3-2: il sogno Europa continua

verona
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Uno scontro diretto con vista Europa. Nella 29^ giornata di Serie A, Parma e Verona si affrontano per conquistare tre punti fondamentali e mantenere la corsa verso le posizioni nobili di classifica. Dopo novanta minuti tiratissimi, sono i veronesi a passare per 3-2.

Primo tempo: prima occasione dopo pochi secondi con il sinistro di Gagliolo che sfiora l’incrocio. La partita è vivace ed al 14′ il Parma passa in vantaggio con uno splendido goal di Kulusevski che trova l’angolino lontano. Tre minuti dopo è il gigante Cornelius a sfiorare il raddoppio. Il Verona non riesce ad abbozzare una reazione sino al 40′ quando colpisce una clamorosa traversa con Rrahmani di testa. In pieno recupero calcio di rigore per i padroni di casa per un fallo dubbio di Bruno Alves. Dagli undici metri Di Carmine non sbaglia.

Secondo tempo: ben cinque le sostituzioni ad inizio ripresa. Al 54′ il Verona passa in vantaggio proprio con il neo entrato Zaccagni. Ma il vantaggio dura appena dieci minuti perchè arriva il pari di Gagliolo da pochi passi. Al 68′ gli emiliani vanno addirittura vicini al nuovo sorpasso con Kulusevski, ma all’81’ arriva la botta di Pessina per il 3-2. All’87’ ottima occasione per Gervinho che, però, spreca malamente.