Serie A, Verona-Napoli 0-2: gli uomini di Gattuso continuano a correre

Napoli
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo il trionfo in Coppa Italia, il Napoli riacquista il sorriso anche in campionato. Questa sera i partenopei hanno espugnato il “Bentegodi” nello scontro diretto con il Verona che metteva in palio punti pesanti per la rincorsa alla zona Europa League. A decidere il match, valido per la 26esima giornata, le reti di Milik e Lozano, entrambi in rete sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina.

Il Verona ha avuto però da recriminare per quanto accaduto nella ripresa. Al 62′ Faraoni aveva portato il risultato sul momentaneo 1-1, ma il Var ha annullato tutto per un tocco di mano di Zaccagni che ha influenzato il proseguimento dell’azione. Gli scaligeri hanno provato comunque a reagire ma gli uomini di Gattuso hanno poi chiuso definitivamente la partita con il raddoppio arrivato al 90′

In classifica il Napoli sorpassa il Milan, vittorioso ieri a Lecce, e si riporta in solitario al sesto posto a sole tre lunghezze dalla Roma, quinta in graduatoria ma con una partita in meno. Il Verona fallisce l’occasione di superare Milan e lo stesso Napoli e rimane fermo a quota 38.