Serie A, Udinese-Milan 1-2: Ibra manda in estasi i rossoneri

Milan
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Milan continua a correre e guidare il campionato di serie A dopo sei giornate. Un dato che in pochi si aspettavano viste le partenze a rilento di Juventus e soprattutto Inter. I rossoneri superano 2-1 l’Udinese grazie ai gol di Kessié e del solito Ibrahomovic. Il momentaneo pareggio dei padroni di casa era arrivato al 48’ con un calcio di rigore trasformato da De Paul.

La squadra di Pioli ottiene la vittoria dopo un match equilibrato che ha visto un Udinese vendere cara la pelle e arrendersi alla fine davanti alla classe dell’intramontabile Ibra.