Serie A, Torino-Udinese 1-0: basta Belotti per regalare a Longo i primi tre punti

Belotti in azione
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Altra serata di Serie A, la seconda su tre di questa 27^ giornata. All’Olimpico Grande Torino si sfidavano i granata di Longo e l’Udinese. Hanno la meglio i primi, che tornano al successo dopo tanto tempo grazie a una rete al 15′ del capitano Belotti, che raggiunge la doppia cifra.

Partono meglio gli ospiti nella prima frazione di gioco, ma poco dopo un palo esterno colpito da Stryger Larsen sono i granata a portarsi in vantaggio grazie a Belotti, che sorprende Musso sul primo palo. Gli uomini di Gotti però giocano meglio e riescono a rendersi pericolosi in svariate circostanze: prima Fofana sfodera un missile al volo dalla distanza disinnescato da un riflesso felino di Sirigu, poi è ancora il portiere sardo a negare il pari, questa volta a un colpo di testa a botta sicura di De Maio.

I ritmi calano inevitabilmente nella ripresa a causa dell’enorme dispendio di energie di entrambe le squadre e infatti le occasioni da rete scarseggiano. De Paul tenta di risollevare le sorti dei suoi con il suo estro, ma non riesce nell’intento. A ridosso del 90′ Belotti sfiora la doppietta, ma Musso si oppone senza grossi problemi.

Il Torino non gioca bene, tira una sola volta verso la porta avversaria, ma è quella che conta e che permette a Longo di conquistare i primi tre punti sulla panchina granata. Vittoria che mancava da parecchie giornate. L’Udinese esce sconfitto immeritatamente, soprattutto per quello prodotto nella prima metà di gara.