Serie A, Sassuolo – Inter 0-3: prova di forza ed orgoglio dei nerazzurri

Foto Massimo Paolone/LaPresse 28 novembre 2020 Reggio Emilia, Italia sport calcio Sassuolo vs Inter - Campionato di calcio Serie A TIM 2020/2021 - stadio Mapei Città del TricoloreNella foto: Alexis Sanchez (FC Internazionale Milano) esulta con Lautaro Martinez (FC Internazionale Milano) dopo aver realizzato il gol 0-1Photo Massimo Paolone/LaPresse November 28, 2020 Reggio Emilia, Italy sport soccer Sassuolo vs Inter - Italian Football Championship League A TIM 2020/2021 - Mapei stadiumIn the pic: Alexis Sanchez (FC Internazionale Milano) celebrates with Lautaro Martinez (FC Internazionale Milano) after scoring goal 0-1
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Serviva una reazione e la reazione c’è stata. Dopo la brutta serata vissuta in Champions Lague contro il Real Madrid, l’Inter si impone nettamente sul campo del Sassuolo. Una sfida dominata fin dall’inizio e portata a casa con tranquillità. Conte si può godere la reazione dei suoi uomini in attesa di avere una continuità di risultati.

Primo tempo: l’Inter passa subito in vantaggio al 3′ approfittando dell’errore di Chiriches Lautaro serve Sanchez per il goal. I nerazzurri premono e al 7′ Consigli deve intervenire sulla botta di Perisic. All’11’ ci prova Lautaro con il pallonetto, ma pallone di poco fuori. Tre minuti dopo arriva il raddoppio con l’autogoal di Chiriches sul tiro di Vidal. La risposta del Sassuolo arriva al 21′ con il palo colpito da Djuricic con il tiro a giro. Sessanta secondi dopo ci pensa Handanovic a chiudere sulla penetrazione del fantasista del Sassuolo. Al 38′ ci prova Toljan ma ancora Handanovic interviene centralmente. Al 41′ finisce la brutta partita di Chiriches che si fa male e viene sostituito da Marlon.

Secondo tempo: si riparte con due cartellini gialli sventolati a Locatelli e Rogerio. Al 54′ Darmian crossa in mezzo per la girata di Lautaro alta sulla traversa. De Zerbi prova qualche cambio ma al 60′ arriva il tris dell’Inter con Gagliardini che pesca l’angolino. Sette minuti dopo ci prova anche Sanchez ma pallone alto. Partita sottotono del Sassuolo con De Zerbi che prova a cambiare qualcosa con l’inserimento di Traorè e Schiappacasse. Conte concede dieci minuti anche a Lukaku, a riposo nella giornata di oggi.