Serie A, Sassuolo: il punto sul mercato

Sassuolo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

In molti, probabilmente, si aspettavano uscite di lusso in casa Sassuolo. Così non è stato. E, forse, più che una campagna acquisti vera e propria quello che emerge dal club neroverde è la voglia di crescere, mantenendo un gruppo solido e brillante, puntellandolo là dove serve.
Un po’ seguendo le orme dell’Atalanta che sta tracciando un solco non indifferente.

Parlando di conferma, al primo posto va messo quello del tecnico Roberto De Zerbi, autentico regista di una squadra che gioca quasi a memoria. Un grande sforzo da parte del club neroverde che ha resistito alle tante sirene giunte per i tanti gioielli in organico. Da Ciccio Caputo a Francesco Berardi, da Manuel Locatelli a Jeremie Boga (tornerà presto a disposizione).

Poi ci sono stati i colpi, ingaggiando i difensori Kaan Ayhan e Filippo Romagna, l’attaccante Nico Schiappacasse e il centrocampista, ex Marsiglia, Maxime Lopez.
Una società, dunque, che pensa e agisce da grande. Il campo dirà quanto sarà cresciuta.