Serie A, Sanchez è dell’Inter: resterà tre anni in nerazzurro

inter sanchez fiorentina ribery
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il primo colpo dell’Inter per la stagione 2020-2021 parla cileno. Alexis Sanchez è infatti ufficialmente un giocatore nerazzurro, dopo la brillante stagione tutt’ora in corso di svolgimento, che lo ha visto arrivare a Milano in prestito dal Manchester United.

Gli inglesi alla fine hanno ceduto e dato l’ok per il definitivo passaggio dell’ex attaccante di Udinese e Barcellona. Sanchez arriva a parametro zero, ma con in ingaggio consistente che lo porterà a guadagnare sette milioni di euro nei prossimi tre anni. Un investimento della società nerazzurra che punta forte sul calciatore cileno, tra i protagonisti nella ripresa del campionato dopo lo stop legato al coronavirus.