Serie A, Sampdoria – Sassuolo 2-3: volano gli emiliani in classifica

GENOA, ITALY - DECEMBER 23: US Sassuolo players celebrate after Hamed Traorè scoring goal 0-1 during the Serie A match between UC Sampdoria and US Sassuolo at Stadio Luigi Ferraris on December 23, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Sassuolo si prenda la zona Europa con grande forza e determinazione. Tre punti fondamentali degli uomini di De Zerbi nella trasferta insidiosa contro la Sampdoria. La squadra di Ranieri lotta sino alla fine e sfiora il pareggio prima dell’espulsione finale di Keita.

Primo tempo: il Sassuolo trova il vantaggio in apertura. Al 2′, infatti, Traorè dal limite dell’area trova il sinistro vincente che batte Audero. La risposta della Sampdoria al 10′ con il tiro al volo di Quagliarella a lato. Alla mezz’ora Caputo viene servito da Berardi ma il suo tiro termina sull’esterno della rete. Lo stesso attaccante neroverde protagonista al 35′ con il goal annullato per fallo di mano evidente. Nel frattempo si fa male Thorsby che viene sostituito con Adrien Silva.

Secondo tempo: al 55′ la Sampdoria va subito in goal con Quagliarella che punisce dal limite. Nemmeno il tempo di festeggiare che, un minuto dopo, torna al goal Caputo con un tap in in area. Succede di tutto a Marassi perchè al 58′ arriva anche il tris del Sassuolo con Berardi. Fioccano le ammonizioni e gli allenatori danno fondo alle proprie panchine. Al’84’, però, la Sampdoria riapre la gara con il neo entrato Keità che pesca il diagonale vincente. L’attaccante è scatenato e, all’89’, colpisce anche la traversa di testa. Tutto viene vanificato pochi secondi dopo dal rosso diretto sventolato proprio al numero 10 blucerchiato per fallo da dietro su Traorè.