Serie A, Sampdoria-Genoa 1-2: è rossoblù il derby della Lanterna

Lega serie A_official
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Genoa torna alla vittoria in un derby dopo quattro anni e lo fa nel momento più importante e delicato della stagione.
Tre punti fondamentali per la classifica dei Grifoni che, mantengono 4 le lunghezze di vantaggio sul Lecce, terzultimo e vittorioso nello scontro salvezza con il Brescia.

L’equilibrio del primo tempo fra Samp e Genoa viene spezzato al 20′ dal gol di Criscito su calcio di rigore per i rossoblù (penalty concesso per un atterramento in area di Pandev). La Samp prova a reagire subito e, 10 minuto dopo, raggiunge il pari con Manolo Gabbiadini che insacca da posizione ravvicinata. Nei minuti finali della prima frazione, annullato con l’ausilio del Var, un gol al Genoa di Lerager per un millimetrico fuorigioco di Romero.

Il gol il Genoa lo trova ugualmente e ancora con Lerager che, con un preciso tiro al 27′, supera Audero sul primo palo. La squadra di Ranieri va vicinissima al pari con una conclusione di Quagliarella, da buona posizione, bloccata a terra da Perin.
Tre punti preziosi per il Genoa in ottica salvezza, la Samp perde il derby ma l’obiettivo della permanenza è ormai cosa fatta.