Serie A, Parma-Verona 1-0: basta Kurtic dopo pochi secondi per il primo successo dei ducali

esultanza parma
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nella gara delle 15 del Tardini, valevole per la terza giornata di campionato, il Parma, desideroso di rimediare alla brutta batosta rimediata nel derby contro il Bologna, trova il primo successo stagionale, battendo di misura il Verona, facendosi bastare la marcatura di Kurtic dopo appena 30 secondi.

Per i circa 1000 spettatori presenti non c’è nemmeno il tempo di prendere posto a sedere che i padroni di casa trovano la rete del vantaggio grazie a Kurtic, che sfrutta al meglio un traversone al bacio di Karamoh. Pochi istanti dopo i locali hanno l’occasione per raddoppiare, ma Dimarco devia in corner una conclusione dal limite. La squadra di Juric, però, c’è e solo un salvataggio sulla linea di porta di Brugman nega a Lovato la gioia del goal. In prossimità della fine del primo tempo, Tameze si addormenta nella sua area e dopo una serie di rimpalli, la sfera finisce fuori di poco.

Nella ripresa è un vero e proprio assedio degli ospiti, ma il primo pericolo della seconda frazione arriva dalle parti di Silvestri (fresco di convocazione in Nazionale), che sventa il destro di Kurtic. Gli scaligeri serrano gli avversari nella loro area di rigore, ma faticano a trovare la via del tiro verso la porta di Sepe, che amministra alla perfezione e contribuisce alla vittoria finale dei suoi.