Serie A, Napoli-Sassuolo: 0-2: Locatelli e Lopez gelano gli azzurri

Sassuolo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’autentica rivelazione di questo inizio di campionato si chiama Sassuolo. I neroverdi hanno espugnato il San Paolo lasciando tutti di sorpresa. A firmare il colpaccio ci hanno pensato il Locatelli e Lopez, il primo su calcio di rigore al 59’, l’altro in contropiede, al 95’ di un match terminato addirittura dopo otto minuti di recupero. Il Napoli al 91’ si era visto annullare un gol per il fuorigioco di Manolas che aveva ribattutto in rete dopo la respinta di Consigli su un colpo di testa di Osimhen.

La squadra di Gattuso paga a caro prezzo gli errori negli ultimi 20 metri nonostante un buon possesso palla mentre il Sassuolo si dimostra cinico conservando la fama di squadra “ammazza-grandi”.