Serie A, Napoli-Milik: divorzio in vista? La Juventus spettatore interessato

Milik
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ il più forma e più decisivo al momento, eppure potrebbe lasciare presto il Napoli. Stiamo parlando di Arkadiusz Milik, decisivo nella finale di Coppa Italia e in gol anche nell’ultimo match con il Verona. Una ripartenza da sogno per il forte attaccante polacco il cui contratto però scade nel 2021 e le parti sembrano ancora molto lontane da un eventuale rinnovo.

Non c’è infatti un accordo tra la società di Aurelio De Laurentis e Milik e più si avvicina la scadenza più aumenta il rischio per il Napoli di perderlo. Alla finestra, non è una novità, c’è la Juventus. Milik è da tempo in cima alla lista delle spesa del diesse Paratici e pedina richiesta da Maurizio Sarri. Potrebbe essere l’ex Ajax il nuovo centravanti destinato a vestire il bianconero e a sostituire i probabili partenti Higuain e Bernardeschi.

Ma la trattativa tra Napoli e Juventus potrebbe essere tutt’altro che agevole. La società campana infatti sarebbe orientata ad avere solo liquidità dalla cessione, denaro utile per nuovi investimenti invece delle classiche e più comode contropartite. Ma nel frattempo il numero di pretendenti potrebbe crescere soprattutto se Milik continuerà con queste prestazioni.