Serie A, Napoli-Lazio 3-1: Immobile festeggia la scarpa d’oro

napoli
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il ko del San Paolo ha un sapore più dolce del previsto per la Lazio che guadagna il quarto posto e quindi la Champions League e festeggia il suo bomber Ciro Immobile, scarpa d’oro con un bottino di 36 reti. I partenopei portano invece a casa i tre punti e chiudono al settimo posto in classifica, entrando comunque in Europa grazie alla vittoria della Coppa Italia.

Ruiz apre i conti al 9′, poi sale in cattedra Immobile che fa 1-1ed eguaglia il record di Higuain. Il Napoli rimette la freccia ad inizio ripresa quando Insigne trasforma un calcio di rigore, il campione napoletano dovrà poi lasciare il campo per infortunio, facendo temere il peggio in vista del ritorno degli ottavi di finale di Champions con il Barcellona. Al 90′ l’ex interista Politano chiude i conti.