Serie A, Milan-Parma 2-2: Theo Hernandez salva i rossoneri

Milan
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Grazie alla doppietta di Theo Hernandez il Milan acciuffa il pareggio al 91′ rimontando un Parma che già assaporava il gusto del colpaccio. Al “Meazza” termina 2-2 il match tra la capolista e gli emiliani, in un’altalena di emozioni che non ha di certo annoiato i tifosi rossoneri. La squadra di Pioli si conferma in testa alla classifica, ma inizia adesso a sentire il fiato di Inter e Juventus, distanti rispettivamente tre e quattro punti.

Il match si sblocca già al 13′ quando a sorpresa il Parma va in vantaggio con Hernani che batte con un piattone Donnarumma su assist di Gervinho. Dieci minuti dopo il Milan riesce a pareggiare i conti, ma il Var annulla la rete di Castillejo. Al 40′ è sfortunata la squadra di casa che colpisce due legni nella stessa azione, prima con Diaz poi con Calhanoglu. Quest’ultimo incontra la stessa sorte nel recupero quando il palo blocca il suo calcio di punizione.

Nella ripresa continua la sfortuna dei rossoneri che centrano addirittura un’altra traversa ancora una volta con Calhanoglu. E per la classica legge del calcio al 56′ il Parma raddoppia con un potente colpo di testa di Kurtic. Per il Milan sembra notte fonda, ma la squadra di Pioli reagisce e appena due minuti dopo riapre con Theo Hernandez sugli sviluppi di un corner. Il Milan continua ad attaccare e al 91′ riesce ad ottenere il 2-2. In gol ancora Theo Hernandez che questa volta respinge in rete dopo un intervento di Sepe su Rebic.