Serie A, Lazio – Bologna 2-1: Luis Alberto ed Immobile decidono il match

lazio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Lazio vince e chiude una bella settimana dopo la vittoria in Champions League contro il Borussia Dortmund. Senza Milinkovic Savic a centrocampo e qualche giocatore non al meglio, i biancocelesti superano un Bologna mai domo e sempre in partita. La decidono Luis Alberto ed Immobile per il 2-1 finale.

Primo tempo: primo pericolo al 4′ con il tiro a lato di Soriano. Il Bologna ha un buon piglio ed al 13′ trova il goal con Svanberg ma il Var annulla per fallo su Leiva ad inizio azione. La risposta della Lazio arriva al 17′ con il tiro di poco a lato di Luis Alberto. Due minuti dopo ci prova Orsolini nel traffico ma Reina blocca a terra. Al 24′ tocca, invece, a Skorupski intervenire e parare il tiro di Luis Alberto. Al 32′ azione personale di Palacio e tiro che termina sull’esterno della rete. Il primo tempo si chiude con il tiro svirgolato in area di Orsolini.

Secondo tempo: si riparte con il salvataggio di Danilo al 3′ su Akpa Akpro. Al 9′ la Lazio trova il vantaggio con la splendida azione personale di Luis Alberto conclusa con il potente destro sotto la traversa. Inizia la girandola di cambi ed al 16′ Orsolini centra la traversa su calcio di punizione. Girandola di cambi per i due allenatori ed al 31′ la Lazio trova il raddoppio con il colpo di testa di Immobile su assist in rovesciata di Fares. Il Bologna risponde prontamente ma Reina salva sul tiro di Barrow. Nel recupero ancora Reina si oppone al tiro di Vignato da fuori area. Poco dopo, però, il Bologna riapre la gara con il tiro di De Silvestri libero in area di rigore.