Serie A, la storia del campionato attraverso tutti i gol: 15^ Giornata

Lazio esultanza
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Le emozioni non mancano nella 15esima giornata di Serie A, già eventuale spartiacque per il destino del campionato vista la presenza nel programma di ben due scontri diretti di alta classifica. Si parte in quarta già venerdì 6 dicembre con l’anticipo tra la capolista Inter e la Roma di Fonseca.  La squadra nerazzurra si presenta reduce da quattro vittorie consecutive, i giallorossi invece vogliono il colpaccio per rimanere tra le prime della classe. Alla fine al “Meazza” non si va oltre lo 0-0.

Il mezzo passo falso dei nerazzurri si rivela un’ottima occasione per la Juventus che vuole riprendersi la vetta. Ma il club bianconero è protagonista dell’altro big-match della giornata, l’avversario infatti è la lanciatissima Lazio.  Sabato 7 dicembre tutti i riflettori sono puntati sull’Olimpico che vede gli undici di Simone Inzaghi ottenere i tre punti con un secco 3-1. All’iniziale gol di Ronaldo, replicano Luis Felipe, Milinkovic e Caceido. La Lazio si avvicina al secondo posto portandosi a -3 proprio dalla Juve. Nella stessa giornata l’Atalanta aveva battuto il Verona 3-2 mentre il Napoli non era andato oltre l’1-1 con l’Udinese.

Il programma si completa domenica 8 dicembre. Nel giorno dell’Immacolata si assiste alla rocambolesca vittoria per 3-2 del Milan sul campo del Bologna, il Parma sbanca il Marassi acuendo la crisi della Sampdoria mentre in chiave salvezza Lecce e Genoa si spartiscono un punto con il 2-2 finale. Il fanalino di coda Brescia, trascinato da Balotelli, sbanca il campo della Spal e dimostra di non aver ceduto. Completano il quadro la vittoria del Torino per 2-1 sulla Fiorentina e il pari tra il Sassuolo e il sorprendente Cagliari che staziona al quarto posto della classifica.