Serie A, Juventus – Roma 1-3: Zaniolo e Perotti trascinano i giallorossi

roma
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Juventus campione d’Italia ospita la Roma alla ricerca della qualificazione in Europa League. I bianconeri, in formazione rimaneggiata, aspettano di festeggiare con il pensiero alla gara di ritorno contro il Lione in Champions League. Di fronte una Roma alla ricerca dell’ultimo acuto stagionale. All’Allianz Stadium, la Roma si impone per 1-3.

Primo tempo: la Juventus trova il vantaggio al 5′ con Gonzalo Higuian che, sotto misura, spinge in rete il colpo di testa di Rabiot. Partita non a ritmi alti ma la Roma pareggi al 23′ con Kalinic di testa su calcio d’angolo. Al 29′ ci prova il giovane Frabotta ma pallone fuori. Al 37′ la Roma trova il vantaggio con Calafiori ma annullato per fuorigioco. Nel finale, però, fallo di Danilo e calcio di rigore per la Roma: dagli undici metri Perotti non sbaglia.

Secondo tempo: botta e risposta inziale tra Higuain e Kalinic, intervengono i rispettivi portieri. Al 53′ splendida azione personale di Zaniolo che serve Perotti abile a trovare il tris. Inizia la girandola di cambi e la Juventus risponde al 59′ con il palo colpito da Ramsey. Dieci minuti dopo nuovo tentativo a giro di Perotti ma vola Szceszny. Al 78′ ultimo tentativo di Higuain fuori, poi l’argentino viene sostituito. All’84’ ci prova, con poca fortuna Kalinic in pallonetto.