Serie A, Inter – Milan: il derby nel segno del Covid

inter milan
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Vigilia di campionato dopo la sosta per le nazionali. La Serie A torna con il programma della 4^ giornata in cui spiccano match di altissimo livello. Tra questo il derby di Milano attirerà grande attenzione specialmente per via delle assenze causa Covid che lo caratterizzeranno. Nonostante questo, sia Conte che Pioli sono pronti a darsi battaglia per una sfida che promette scintille nella zona alta di classifica.

In casa Inter si fanno i conti con le assenze. Allo squalificato Sensi, si sono aggiunti i positivi al virus Radu, Skriniar, Young e Bastoni che ce la può fare per la panchina. Saranno out anche Nainggolan e Gagliardini. Per questo motivo nel 352 di Conte troveranno spazio Perisic largo a sinistra e Brozovic al centro. In difesa D’Ambrosio sulla linea dei tre mentre Sanchez è tornato malconcio dalla nazionale.

Spostandoci in casa rossonera, clima sereno e carico con il ritorno di Zlatan Ibrahimovic al centro dell’attacco. Al suo fianco non ci sarà Rebic ancora out per l’infortunio al gomito. Le altre assenze si registrano nel reparto difensivo privo di Gabbia, Musacchio e Duarte ma con un Romagnoli in rampa di lancio. Alcuni ballottaggi per Pioli sia in attacco che difesa ma la squadra è pronta all’impegno.