Serie A: il Milan regola lo Spezia e vola al comando della classifica

AcMilanX
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Regge solo un tempo la strenua resistenza dello Spezia che perde a San Siro contro il Milan. Per i rossoneri una vittoria importante che proietta la squadra allenata da Pioli in testa alla classifica, a punteggio pieno, a braccetto con l’Atalanta.

Dopo un primo tempo in cui la manovra del Milan non è stata proprio brillante, nonostante sulle fasce Calabria ed Hernandez si siano inseriti spesso e bene, la rete del vantaggio del Milan arriva al 12′ quando Leao raccoglie il calcio piazzato di Calhanoglu e batte, da pochi passi, Rafael.
Trovato il vantaggio, la partita cambia radicalmente, lo Spezia senza Galabinov (infortunatosi al 32′ del primo tempo e sostituito da Piccoli) non riesce a reagire, i rossoneri ne approfittano e chiudono in fretta i conti. Il raddoppio giunge al 31′ con Hernandez che lascia partire un preciso diagonale su cui nulla può l’estremo difensore ospite.
Ancora Leao irrompe sulla scena e sigla il definitivo 3 a 0.

Milan che, dunque, arriva alla pausa del campionato con tre successi consecutivi e al comando della graduatoria, lo Spezia proverà a rifarsi, alla ripresa, con la Fiorentina.