Serie A, Hellas Verona-Lazio: 1-5, Immobile scatenato realizza una tripletta

Ss Lazio official twitter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Lazio batte con un netto e perentorio 5 a 1 il trasferta l’Hellas Verona e aggancia a quota 75 punti al terzo posto l’Atalanta, a una sola lunghezza dall’Inter, seconda.

La notizia di giornata, inoltre, riguarda la classifica marcatori con lo scatto, forse decisivo, di Ciro Immobile che sigla una tripletta sale a quota 33 e vede da vicino il record di marcature di Gonzalo Higuain attestatosi a 36 reti quando vestiva la maglia del Napoli.

La partita, però, si era messa male per gli uomini di Inzaghi andati sotto per un penalty trasformato da Amrabat al 39′. Il pari dei capitolini arrivava, sempre dal dischetto, qualche istante prima dell’intervallo con Immobile.

Nella ripresa subito la Lazio va vicina alla rete con Acerbi e Lazovic, ma all’11’ il gol arriva con Milinkovic Savic la cui conclusione viene deviata in rete dal difensore gialloblù Pessina.
Sette minuti dopo arriva il terzo gol della Lazio con Correa, mentre nei minuti finali del match i due gol di Ciro Immobile (il secondo su rigore) fissano il punteggio sul 5 a 1 per gli ospiti.