Serie A: Genoa-Parma 1-4, super Cornelius stende i grifoni

Parma official twitter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Per il Genoa doveva essere la partita della svolta, si è tramutata in una debacle clamorosa e pesantissima in chiave salvezza. Per il Parma tre punti importanti che lo proiettano nelle alte sfere della classifica.
Protagonista di serata del Marassi il danese Andrea Evald Cornelius, autore di una strepitosa tripletta che, di fatto, ha regalato il successo ai ducali.
Al 14′ Gervinho va vicino al vantaggio, mail suo tiro finisce di un soffio alla sinistra della porta rossoblù.
Ma passano solo 4 minuti e Cornelius inizia la sua festa del gol siglando la prima rete del match.
Il Genoa potrebbe raddrizzare la partita ma Criscito alla mezz’ora esatta si fa ipnotizzare da Sepe che tocca il tiro dagli undici metri del difensore genoano e la sfera s’infrange sul palo.
Pericolo scampato e, al 37′, raddoppio ospite ancora con Cornelius che raccoglie un crosso di Laurini.

Ad inizio ripresa arriva il tris di Cornelius. Al 9′ il punteggio è sul 3 a 0 per gli ospiti.
Al quarto d’ora Iago Falque rianima il match trasformando un calcio di rigore concesso per un netto mani in area di Laurini.
Ci sarebbe tempo per cercare di riaprire il match, ma il Parma mostra maturità e tiene bene il campo, lasciando il possesso palla ai grifoni che non riescono ad incidere in zona gol. Anzi è Kulusevski, a tre minuti dal termine, con un perfetto sinistro, a siglare il poker per i suoi.
Finisce con il successo per il Parma che, adesso, sogna ad occhi aperti. Per il Genoa un ko molto pesante.