Serie A, Cagliari: arriva la firma di Di Francesco

di francesco
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il primo cambio in panchina è già stato annunciato. Dopo l’addio di Zenga, il Cagliari ha formalizzato l’accordo con Eusebio Di Francesco. Il mister abruzzese ha firmato un contratto con il club rossoblu fino al 30 giugno del 2022, dopo la poco fortunata avventura alla Sampdoria alla corte di Ferrero.

L’ex tecnico della Roma è, dunque, chiamato a riscattarsi e a rilanciarsi in una piazza che in questa stagione aveva ambizioni, che poi non sono state rispettate. Il club sardo sarà la quinta squadra che Di Francesco guiderà nella massima serie, dopo le esperienze con Lecce, Sassuolo e, appunto, Roma e Sampdoria.

E’ sulla panchina neroverde che l’allenatore nato a Pescara si toglie le maggiori soddisfazioni, grazie alla promozione in Serie A nel 2013 e alla qualificazione all’Europa League nel 2016. Con la squadra della capitale, invece, si piazza tra le migliori quattro d’Europa nella stagione 2017-2018, quando in Champions League viene eliminato solo in semifinale dal Liverpool.