Serie A, Brescia-Genoa 2-2: le Rondinelle sciupano il doppio vantaggio

Lega seria A
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Brescia sciupa, probabilmente, una delle ultime possibilità per rientrare nella corsa salvezza. Il Genoa, con due rigori, porta a casa, invece, un punto molto importante in chiave permanenza.

Rondinelle in vantaggio con al 10′ con una bella rete di Donnarumma che conclude nell’angolo basso alla sinistra del portiere. Passano pochi minuti e i padroni di casa raddoppiano grazie a Semprini che spinge in rete un bel pallone servitogli da Bjarnason.
Il Genoa reagisce a al 38′ accorcia le distanza con un penalty trasformato da Iago Falque.
Il pari dei grifoni arriva ancora dagli undici metri al 24′ della ripresa quando Pinamonti non fallisce dagli undici metri il rigore concesso per un tocco di mano di Dessena.
E’ ancora il Genoa con Sanabria ad andare vicino al gol, ma Joronen è attento e sventa la minaccia.
Finisce 2 a 2, per il Brescia un pari molto amaro.