Serie A, Brescia: Balotelli diserta l’allenamento, rottura a un passo

Balotelli_official twitter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La storia fra Balotelli e il Brescia torna ad arricchirsi di un altro colpo di scena. L’attaccante, ex Marsiglia, era tornato ad allenarsi, venerdì scorso, dopo alcuni giorni di assenza, ma è nuovamente scomparso e non si è presentato ieri al centro sportivo di Torbole Casaglia, dove la squadra allenata da Diego Lopez aveva in programma due sedute di allenamento, una collettiva in mattinata e una in palestra nel pomeriggio dedicata, in particolare ai calciatore ancora in leggero ritardo di condizione.

Adesso sale la tensione fra le parti e questa assenza può rappresentare la goccia che fa traboccare il vaso.
Appare certo ormai l’addio a fine campionato anche in caso di salvezza (nel contratto infatti c’è una clausola che prevede il via libera in caso di retrocessione in B).

Il club presieduto da Cellino vorrebbe rescindere, mentre Balotelli fa sapere di non star bene e, quindi, di non potersi allenare. Il rapporto fra Balotelli e il Brescia si tinge di giallo e, adesso, i risvolti potrebbero uscire anche dai campi di calcio e la “palla” è pronta a passare ai legali.