Serie A, Atalanta – Inter 0-2: i nerazzurri si prendono il secondo posto

inter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Uno scontro diretto per chiudere un campionato spettacolare. L’Atalanta ospita l’Inter per conquistare un grande secondo posto in classifica e coronare una stagione da protagonista aspettando la Champions League. Antonio Conte, invece, vuole testare la sua Inter aspettando gli impegni in Europa League. A Bergamo, l’Inter si impone per 0-2.

Primo tempo: passa meno di un minuto e l’Inter va in vantaggio con il goal di D’Ambrosio su azione d’angolo. Al 5′ si fa male Gollini sostituito da Sportiello. Al 20′ arriva il raddoppio con Young che di piattone conclude una splendida azione dei nerazzurri. Due minuti dopo Lautaro Martinez prova il super goal da centrocampo ma Sportiello interviene. L’Atalanta risponde solo al 42′ con Pasalic ma con scarsa fortuna.

Secondo tempo: al 47′ Barella prova la botta da fuori, palla alta. Al 54′ Handanovic si oppone al tiro del Papu Gomez. Pochi minuti dopo Castagne fa un grande salvataggio ed evita la doppietta di Young. Al 75′ occasione colossale per l’Inter con Godin che, solo in area, sbaglia il servizio per Lukaku. All’81’ Sanchez trova il terzo goal, annullato per fuorigioco. All’83’ ci prova Gosens con il tocco sotto su assist di Muriel, pallone di poco fuori. Quattro minuti dopo, azione di potenza di Lukaku ma il suo tiro va alto.