Serie A, 2^ giornata: promossi e bocciati

benevento
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Con il Monday night tra Bologna e Parma va in archivio la 2^ giornata. un turno molto interessante sotto diversi aspetti e che ci ha regalato anche una valanga di goal. Analizziamo la giornata tra promossi, bocciati e rimandati.

PROMOSSI: diverse squadre hanno dato grande prova della loro forza. Mettendo da parte l’Atalanta, che si è confermata su altissimi livelli, il Napoli ha giocato una partita perfetta contro il Genoa nonostante adesso sia scoppiato il caos Covid. Gattuso candida i suoi ragazzi per un campionato da primi della classe. Non possiamo non citare il Benevento che, alla prima partita ufficiale, compie una spettacolare rimonta e porta a casa 3 punti fondamentali contro il Genoa.

RIMANDATI: Roma e Juventus per diversi motivi. I giallorossi giocano una grande partita ma pagano il cinismo sotto porta e la gestione dei cambi di Fonseca. Di contro, un passo indietro per la Juventus che, come ammesso da Pirlo, deve trovare ancora il giusto equilibrio. Anche l’Inter fa parte di questo gruppo nonostante la vittoria. Conte deve risolvere determinati ballottaggi e capire chi resterà e chi andrà via in questa squadra vedi casi Nainggolan, Perisic ed altri esuberi.

BOCCIATI: detto del Genoa travolto sia in campo che fuori dal focolaio Covid, tra i peggiori mettiamo un Parma senz’anima. Liverani avrà tanto lavoro da fare con un gruppo che sembra interamente con le valige in mano. Urge un cambio di rotta immediato. Male anche lo Spezia che deve abituarsi alla dimensione della Serie A così come il Crotone.