Seria A, Torino-Lazio 1-2: rimonta da tre punti per i biancocelesti

Torino official twitter
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Non basta un buon primo tempo al Torino per fermare la corsa della Lazio, impegnata a tenere viva la fiammella della speranza nella lotta al vertice con la capolista Juventus.
I granata, che rincorrono la salvezza, erano passati in vantaggio dopo pochi minuti dal via con un penalty trasformato dal solito Belotti.
La Lazio pecca in lucidità, viene annullato un gol ad Acerbi che di testa, in pieno recupero l’aveva messa dentro, ma la sua posizione era di off side.
Biancocelesti vicini al pari con Immobile, impreciso, però, sotto porta.

Ma il capocannoniere del campionato batte subito i pugni sul tavolo ad inizio ripresa. Al 3′, infatti, un perfetto filtrante di Luis Alberto permette a Immobile di incrociare di sinistro e battere Sirigu per il pareggio laziale. al minuto 27′ Sirigu è bravo a salvare con i piedi su Milinkovic-Savic, ma sul prolungamento dell’azione il destro di Parolo, deviato da Bremer, beffa il portiere granata per il vantaggio dei ragazzi allenati dal Simone Inzaghi.
Dopo una parata di Sirigu su un tiro di Correa, gli istanti finali sono di marca Toro, ma la Lazio si difende con ordine e porta a casa tre punti importanti che mettono ancora pepe al campionato.