Rugby, Nuova Zelanda: 43 mila spettatori sugli spalti e nessuna restrizione

rugby
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Numeri da record ottenuti subito dopo l’emergenza Coronavirus. Siamo in Nuova Zelanda dove il rugby è lo sport nazionale per eccellenza. 43 mila spettatori è il nuovo record di presenze per una gara ufficiale. Il tutto senza restrizioni, a dimostrazione anche della grande fame sportiva che c’è.

Un numero elevato di tifosi che ha assistito alla vittoria dell’Auckland Blues contro i Wellington Hurricanes (30-20). Una partita molto sentita e disputata nello storico Eden Park, valida per il Super Rugby Aotearoa. 

Ma il numerosissimo pubblico dell’Eden Park non è stato l’unico del weekend appena trascorso. Infatti, nella giornata di sabato, si sono registrati 20 mila spettatori a Dunedin per la gara tra Otago Highlanders e i Waikato (28-27).