Rugby, Italrugby: i convocati di Smith per il Sei Nazioni

italrugby in allenamento
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Finalmente si torna a respirare aria di rugby internazionale. L’edizione 2020 del Sei Nazioni era stata interrotta la prima settimana di marzo a causa del propagarsi dell’epidemia da Covid-19. Il torneo più prestigioso al mondo rivedrà la luce il 24 ottobre prossimo con il recupero della quarta giornata tra Irlanda e Italia.

Gli azzurri hanno già ripreso le sedute di allenamento in vista di questo importante appuntamento e il commissario tecnico Franco Smith ha stilato qualche giorno fa la lista dei convocati per la competizione. Attualmente gli atleti presenti nell’elenco sono 33, ma due verranno esclusi dalle convocazioni ufficiali per il primo dei due incontri.

Successivamente, dopo aver affrontato l’Eire, una nuova lista verrà diramata per la sfida contro l’Inghilterra, che si disputerà il 31 ottobre. Molti sono gli esordienti chiamati dal ct sudafricano, tra cui il classe 2001 Stephen Varney, messosi in mostra con la selezione Under 20. “Abbiamo un gruppo con un mix di atleti con grande esperienza e giovani rugbisti che, dopo aver già assaporato il significato di scendere in campo con la maglia dell’Italia con le Nazionali giovanili FIR, hanno voglia di emergere nel panorama internazionale” ha dichiarato Smith.