Premier League: seconda giornata senza pareggi, risorge il Tottenham

Manchester City
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Giornata ricca di reti, la seconda, in Premier League. Non ci sono state particolari sorprese ma, soprattutto non ci sono stati pareggi, in un turno che ha visto il Liverpool passare sul campo del Chelsea grazie ad una doppietta di Mané nella seconda parte di gara.
A valanga l’Everton che ha rifilato cinque reti al West Brom, il Leicester sul Burnley sconfitto per 4 a 2, risorge il Tottenham che ha vinto in rimonta sul campo del Southampton. Mattatore di giornata Son Heung-Min che ha realizzato ben quattro dei cinque gol con cui la squadra di Mourinho ha conquistato i primi tre punti stagionali.

Cinque squadre a punteggio pieno, con Manchester City e Aston villa che devono recuperare una partita. Flop del Manchester United che si è lasciato sorprendere da un pimpante Crystal Palace.