Nazionale, Nicolato carica l’Under 21: “Sarà come una finale”

paolo nicolato
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Sarà come una finale, schiererò i migliori”. Il ct dell’Italia Under 21 Paolo Nicolato non nasconde l’importanza della gara di domani con il Lussemburgo, primo match point per gli azzurri per qualificarsi alla fase 2 del campionato europeo. Un esame assolutamente alla portata per la nazionale italiana che affronteranno un avversario modesto e ultimo nel girone A con soli tre punti.

Ma Nicolato non si fida e sta preparando la gara con la massima attenzione. “Abbiamo una possibilità importante, ma dovremo mettere in campo voglia e lo spirito giusto per ottenere un risultato che non è scontato – ha detto il ct in un’intervista rilasciata a Rai Sport –. Schiererò la miglior formazione possibile perché questa partita per noi è come una finale. Questa situazione ci dà l’opportunità di vedere giocatori nuovi, provare nuovi sistemi di gioco e verificare la capacità di adattamento che hanno i ragazzi, la loro voglia di far parte di un gruppo e la disponibilità ad aiutarsi l’uno con l’altro”.